Archivi delle etichette: human people

abbandonatevi

Dolcemente, dolcemente abbandonatevi alla fine della vostra vita……..si susseguono i malanni, ma il tempo passa, siate cauti e pazienti il vostro momento (nostro) arriverà, l’attesa può essere breve o anche lunga: anni. Non ci si può metterà in conflitto con un periodo così importante. Farlo può significare soltanto – aggiungere sofferenza – non privatevi dei […]

Vota:

Continua a leggere

ADHD: IL FARMACO A COLAZIONE – LA SCUOLA DELL’OBBLIGO E’ QUESTA

Provvedere sempre ai danni del Sistema.Padre e madre operai, arrivano a casa tardi. Il loro figlio prima passa la giornata all’asilo, poi dai nonni. Non ha amichetti, il nonno al pomeriggio se lo porta a letto purché dorma un po?. No comment. Il bambino è sempre più irrequieto, incontentabile e a volte violento. Questa è […]

Vota:

Continua a leggere

Guerra o conflitto?

Krishna è il Principe disposto a battersi per salvarti, non dimenticarlo, non come la prenderebbe Buddha se dovesse salvare i figli dalla corruzione a costo di uccidere………Ghandi parlando con un amico che gli chiedeva cosa avrebbe fatto se avesse dovuto salvarsi da un serpente: “saresti disposto a ucciderlo”, Ghandi rispose:” proverei a emettere vibrazioni positive” […]

Vota:

Continua a leggere

extraterrestri, divinità e………

Non so da quale galassia tu abbia avuto origine, né so quale divinità ti abbia spinto fuori, raccontandomi che eri caduta in bicicletta che ti avevano suturato il mento (per cui saresti sempre stata segnata), tu, con la tua amichetta vicino, un’altra bestiaccia di chissà quale pianeta, sì, lei, che mi ritrovavo sempre tra i […]

Vota:

Continua a leggere

denuncio….

……denuncio l’assurda e straziante pratica che si osserva in certe “scuole” dove si addestrano cani da caccia al riporto: quella di ferire gli uccelli o di spezzargli le ali prima della gara perché i cani li possano individuare nel campo. Gli uccelli vengono ripetutamente lanciati nel campo fino ad essere esausti e inservibili e quindi […]

Vota:

Continua a leggere

Il tempo della Fede

Riporto di seguito e pari pari la newsletter dell’Istituto Lama Tzong Khapa. Non nascondo un certa tristezza nel fare questo, quando avrete letto capirete e capirete anche che quando un monaco buddhista dice che è arrivato il tempo della fede, significa – secondo me – che siamo al tempo della fine.  dell’Istituto Istituto Lama Tzong […]

Vota:

Continua a leggere

solo volando…..

Queste montagne mi sono molto care, un po’ rappresentano un periodo delicato della mia vita (una lunga convalescenza), un po’ rappresentano le mie aspirazioni spirituali. Certo è che per raggiungere certi livelli bisognerebbe possedere delle “ali” mentali e, potrei proseguire, per sganciarci dalla quotidianità, no, ma per aver quell’impeto verso le ricerca, quella forza, quell’abbrivio […]

Vota:

Continua a leggere

anni addietro…..

Anni addietro ero solito dire tra me e me: – questa cosa la farò più avanti – oppure questo libro lo leggerò più avanti; poi, avvicinandosi l’età della quiescenza, pensavo, sì, quando sarò in pensione allora lo farò e farò anche quello e quell’altro. Anche vecchi amici ragionavano come me: – sì  ci ritroveremo quando […]

Vota:

Continua a leggere
Senza categoria

Da una vita all’altra

premessa Correva l’anno 1915 e mio nonno, prima di partire per la guerra, pensò bene di lasciare un ricordino a mia nonna: mio padre. Nonno Pasquale tornò nel 1918 e dopo aver abbracciato i suoi cari, andò in chiesa a ringraziare la Madonna. Destino  volle che fosse punto al labbro da una mosca. Dopo poche […]

Vota:

Continua a leggere

anche se……

anche se facessi “mea culpa” per il resto dei miei giorni a cosa servirebbe? MI DISPIACE, MA WORDPRESS SI E’ MANGIATA IL TESTO DELL’ARTICOLO, “BUONA LETTURA”!

Vota:

Continua a leggere

Il giorno della Memoria?

Ma era proprio necessario? Voi che ne dite? Beh, basta guardarsi attorno per rendersi conto delle stragi che vengono continuamente perpetrate sul pianeta, normalmente a danno dei più deboli. Di giorni della memoria ce ne vorrebbe uno per ogni genocidio in epoca contemporanea:  stalin, cambogia, africa in generale, gaza, e tutto il terrorismo di ogni […]

Vota:

Continua a leggere