Se potessimo Let Go

http://www.tricycle.com/ L’atto stesso di attaccamento provoca disagio-mentale avete mai notato che il desiderio fa male? Inoltre, gli sforzi sono inutili poiché attaccamento non può estendere la vita di piacere, nemmeno da un nanosecondo. Per quanto riguarda spiacevoli sensazioni-in verità, scompaiono in un attimo, anche. Ma quando si sente avversione per loro, il dolore raddoppia. E […]

Vota:

Continua a leggere

da tricycle

da tricycle http://www.tricycle.com/ No BoundariesIl dolore e la gioia, l’amore della vita, e la paura della morte non conoscono confini di noi e loro. Tutti noi possiamo svegliarci per rendersi conto che la nostra felicità dipende dalla felicità dei nostri vicini e viceversa, e la nostra sicurezza reale è in insieme, non il conflitto intrattabile.Dharma […]

Vota:

Continua a leggere

Bodhi Sutta Il Risveglio (1)

CANONEPALI.NET © 2007, Tutti i diritti riservati Home Udana Glossario Abbreviazioni UDANA 1.1 Bodhi Sutta Il Risveglio (1) Traduzione in Inglese dalla versione Pâli di Thanissaro Bhikkhu PTS: Ud 1 Copyright © 1994 Thanissaro Bhikkhu.Access to Insight edition © 1994 Tradotto in italiano da Enzo Alfano.La diffusione dei testi tradotti è consentita in qualsiasi modo […]

Vota:

Continua a leggere

Dobbiamo metterci in prospettiva, da Ajahn Sumedho: Grande Sumedho!

Dobbiamo metterci in prospettiva, da Ajahn Sumedho Pubblicato il 22 giugno 2014 dal buddismo Now Possiamo usare i nostri pensieri – non per prendere decisioni, o di prendere posizioni, ma al fine di portare alla coscienza come stanno le cose, il senso della nostra esistenza sul pianeta Terra come esseri umani. Utilizzo di riflessione pensosa ci aiuta ad essere intuitivo, di […]

Vota:

Continua a leggere

Nulla

Originally posted on tavolozza di vita:
Nulla Nulla si perde, seppure appare alle nostre spalle: entusiasmo, forza d’attrazione che conferisce alla vita un senso nuovo, vero e vibrante, che ci sospinge in inaspettati luoghi, ma non è in grado di cancellare, ogni paura e quel confine della nostra mente. Nulla si dimentica di quel che…

Vota:

Continua a leggere

Ciò che porti nel cuore – Storiella Zen

Ciò che porti nel cuore – Storiella Zen.

Vota:

Continua a leggere

L’insostenibile peso delle scuse

Originally posted on ilsessodecorativo:
di Sara Berchiolli ? Erano sposati da così tanto tempo. Due figli grandi e belli: il tipico bravo ragazzo e il ribelle irrequieto e instabile. Si erano sposati che lei era giovanissima, con la pancia appena accennata sotto il vestito bianco. Erano gli anni Ottanta. Lui era simpatico, un viveur con…

Vota:

Continua a leggere

La felicità nella solitudine, da Beopjeong Sunim da Buddhism Now

L’esistenza umana è fondamentalmente di essere soli. Siamo nati da soli, vivere la vita il più a lungo possibile, e poi alla fine moriamo da soli.Anche se possiamo vivere le nostre vite connessi con gli altri, tutti noi manteniamo le nostre opinioni individuali e sistemi di credenze. Così come ognuno di noi ha diverse caratteristiche […]

Vota:

Continua a leggere

Primi passi nella meditazione buddista – Pubblicato il 5 LUGLIO 2013 dal buddismo Now

Pubblicato il 5 LUGLIO 2013 dal buddismo Now  http://buddhismnow.com/ La consapevolezza è la chiave . Ma che cosa significa la parola significa per te? Per molte persone, forse, denota un riconoscimento di ciò che sta succedendo intorno a loro in una sorta generale di modo.Nel contesto della meditazione, tuttavia, significa ‘risveglio’, diventando molto sensibile, conoscere, sentire, vivere il momento nel […]

Vota:

Continua a leggere

il primo passo

  Il primo passo della giornata! Camminare sulla Terra, è il vero miracolo! Ogni passo in consapevolezza, rivela il meraviglioso Dharmakaya. Maestro Thich Nhat Hanh

Vota:

Continua a leggere