archivio | morte Feed RSS per la sezione

Il lato oscuro del miracolo economico di India | The Times

Il lato oscuro del miracolo economico di India | The Times.

Vota:

Continua a leggere

la morte universale, le messe e i requiem

Sembra quasi che Mozart e Verdi nei loro Requiem abbiamo voluto anticipare la sofferenza globale che sta annientando i popolo di intere regioni e città. Conosco poco Verdi sul piano sinfonico, (ha scritto sinfonie?) le opere in giovane età ho dovuto sorbirmele quasi tutte, ma Mozart lo conosco meglio, sì molto meglio, soprattutto la musica […]

Vota:

Continua a leggere

Quella volta che anche Buddha “mosse lo sguardo”

da The Times, l’articolo è in prima pagina ora Avevo in mente un’altro approccio a quest’argomento, ma i commenti sul Times mi hanno raggelato, andate a vederli, ognuno può confrontare la sua emotività: è “istruttivo” (sto facendo del sarcasmo) Non ho mai visto la guerra: ne ho sentito solo parlare…..queste notizie mi creano sgomento e […]

Vota:

Continua a leggere

momenti

Ero sul lettino in sala operatoria e mi lamentavo con l’infermiere perché la schiena mi duoleva, l’infermiere mi rispose: “stia tranquillo che tra venti secondi dormirà”……già, così è la vita: perché agitarsi?

Vota:

Continua a leggere

trallalero…..

Non sentite la sera una brezza leggera che quasi vi solleva e vi sentite più liberi e più buoni? Sono la passioni che, stanche, dopo avervi gravato per un giorno intero, se ne vanno e vi fanno il regalo di lasciarvi  – per un po’ – liberi e sereni. E’ il momento che precede il desinare, quando […]

Vota:

Continua a leggere

Se….Krishna, chiedetelo agli Aria

Se Dio esaudisce un vostro desiderio, lo fa per farvi un dispetto e da qui in poi da banalità ad atrocità potrei quasi scrivere un libro. Non è Dio quello che dicono i preti: è una persona affascinante e dispettosa, spesso sorprendentemente generosa, altre volte crudele. Pregarlo? A vedere se gradisce, per niente gli Induisti […]

Vota:

Continua a leggere

denuncio….

……denuncio l’assurda e straziante pratica che si osserva in certe “scuole” dove si addestrano cani da caccia al riporto: quella di ferire gli uccelli o di spezzargli le ali prima della gara perché i cani li possano individuare nel campo. Gli uccelli vengono ripetutamente lanciati nel campo fino ad essere esausti e inservibili e quindi […]

Vota:

Continua a leggere

sì, ma dopo…..

La sera era tranquilla, l’aria limpida, quasi liquida, sembrava si potesse toccare. Le villette, silenti riposavano all’ombra dei loro alberi. Tutto sembrava così da sempre, tutto sembrava non passare. C’era da illudersi che le cose restassero così a lungo……..mi ricordo lo scorso novembre e le piogge che non finivano mai. Restavo a lungo in veranda […]

Vota:

Continua a leggere

Da una vita all’altra

premessa Correva l’anno 1915 e mio nonno, prima di partire per la guerra, pensò bene di lasciare un ricordino a mia nonna: mio padre. Nonno Pasquale tornò nel 1918 e dopo aver abbracciato i suoi cari, andò in chiesa a ringraziare la Madonna. Destino  volle che fosse punto al labbro da una mosca. Dopo poche […]

Vota:

Continua a leggere

il Tempo di Shiva

Non so quale barriera filosofica o religiosa si possa contrapporre alla sciagura immane che ha colpito il Giappone (e tutti noi); non so neanche quale teoria o “visione del mondo” ci consenta di dare spiegazione o giustificazione ad un simile disatro ad un simile disastro del quale, temo, tutti pagheremo le conseguenze: restiamo attoniti, immobili […]

Vota:

Continua a leggere

Dal Blog di Gad Lerner

Stasera alle 21,10 su La7 invito tutti a partecipare alla straordinaria rappresentazione di Marco Paolini: “Ausmerzen. Vite indegne di essere vissute”. La storia di una nazione che, ragionando come un corpo, vuole ripulirsi il sangue. Cioè liberarsi dei “mangiatori inutili” che pesano sulle “persone sane di valore”. E perciò si affida all’eugenetica per selezionare fin […]

Vota:

Continua a leggere

la neve

I fiocchi di neve salgono, scendono, rallentano, restano sospesi, poi di nuovo nel vortice, è questa l’umanità, è questo il Samsara, il ciclo infinito di nascite e morti di tutti, di ognuno di noi. E’ come un grande fiume in cui siamo riversati dentro dalla vita… chi viene travolto e sprofonda, chi resta a galla […]

Vota:

Continua a leggere