solo volando…..

Queste montagne mi sono molto care, un po’ rappresentano un periodo delicato della mia vita (una lunga convalescenza), un po’ rappresentano le mie aspirazioni spirituali. Certo è che per raggiungere certi livelli bisognerebbe possedere delle “ali” mentali e, potrei proseguire, per sganciarci dalla quotidianità, no, ma per aver quell’impeto verso le ricerca, quella forza, quell’abbrivio che sì, appunto la quotidianità non deve fermare, ma deve incrementare con la sua ricchezza. Beh, anche noi siamo molto ricchi, ma proviamo a realizzarla questa nostra ricchezza, non sarà poi così semplice, ma potremo farlo   solo attraverso gli altri, perché siamo tutti interconnessi. Ecco, è la pratica che ci rende buddhisti e io al buddhismo voglio molto bene perché mi ha consentito di tenere unita la mia famiglia, di preservare l’affetto dei figli. Ma sì, qualche centimetro sopra la media ci dobbiamo tenere,perché le cose si vedono meglio  e si meno coinvolti nella rissa di tutti i giorni.

Informazioni su Giorgio Mantello

Nessun commento ancora... lascia il tuo commento per primo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: