Da una vita all’altra

premessa

Correva l’anno 1915 e mio nonno, prima di partire per la guerra, pensò bene di lasciare un ricordino a mia nonna: mio padre. Nonno Pasquale tornò nel 1918 e dopo aver abbracciato i suoi cari, andò in chiesa a ringraziare la Madonna. Destino  volle che fosse punto al labbro da una mosca. Dopo poche settimante restituì l’anima a Dio con una morte atroce.

la storia

Passarono gli anni, mio padre crebbe, si sposò e a sua volta generò me. E fin qui non ci piove.

Anch’io crebbi, mi sposai, ebbi dei figli ecc. quando una decina di anni fa decisi di partecipare ad un corso per il primo livello Reiki. E anche qui non ci piove. Alla fine dell’ultima serata la nostra reikimaster chiese ad ognuno di noi se avesse una fobia e quando giunse il mio turno di rispondere dissi che detestavo gli insetti e Hinge mi chiese benevolmente: – c’è o c’era qualcuno tra i tuoi parenti che è morto a causa di un insetto? – certo – risposi io  mio nonno! E Hinge, sempre calmissima mi disse: – ecco, tu sei tuo nonno – Un silenzio sepolcrale si fece nella sala. Non sapevo che faccia fare, mi sentii parecchio rimescolato, mi sembrava di essere tornato il bambino grcilino e indifeso di una volta……..una ragazza dell’ultima fila si senti male, anche lei aveva una storia analoga, mi pare…….. non ricordo come finì quella serata, ma non importa: il bello deve ancora venire.

Sì, infatti io sono da sempre immune alle punture di insetti……………?

Ero ancora bambino, ero al mare, quando una malcapitata ape pens0 di pungermi sotto un piede. Sentii un pizzicchio, staccai l’ape per la quale non c’era più niente da fare e raggiunsi i miei in capanna, e così accadde qualche anno fa a scuola con una vespa che pensò di pungermi sul collo, senza esito alcuno al di fuori di morire……perché? avvelenata?

Qui si pone una domanda: ma allora cosa succede nella reincarna zione? sono possibili mutazioni genetiche? o evoluzioni genetiche?

buona notte

Informazioni su Giorgio Mantello

Nessun commento ancora... lascia il tuo commento per primo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: