fare e non fare

il Dharma e la vita
Fare e non fare e non fare, quante volte alla fine di una giornata ci siamo trovati insoddisfatti perché “non abbiamo fatto”. Siamo andati al lavoro, abbiamo incontrato amici, onorato la nostra sposa, dedicato qualche momento alla lettura, MA “non abbiamo fatto”. Cosa, cosa avremmo dovuto fare? Cosa manca alla nostra giornata, perché siamo insoddisfatti? Perché non ci siamo liberati dal giogo del “dover”, sì, intendo che per quanto uno faccia non è mai soddisfatto. Ma è sbagliato, perché per quanto si lavori in una vita o in una giornata, non finiremo mai quello che ci proponiamo…..allora riflettiamo, innestiamo la marcia della “gestione minima” e riconosciamo il valore delle povere, semplici, grandi cose che ci spetta fare e di cui dobbiamo godere: abbiamo lavorato con coscienza, siamo rientrati a casa e abbiamo trovato una buona cena e calore ad accoglierci, nostra moglie è felice di vederci, i figli stanno bene………ma prostrati davanti alla Murti di Krishna e ringrazialo profondamente per tutto quello che hai trovato: una grande ricchezza. Sì oggi hai fatto il tuo dovere, basta. Sii sereno e pago.

Senza categoria

Informazioni su Giorgio Mantello

3 Risposte a “fare e non fare”

  1. Il dharma e la vita …il dharma è la vita….e siamo fortunati ad avere l’occasione di praticarlo. Ogni istante della giornata si dedica alla comprensione delle cose, all’osservazione delle risonanze, e tutto si allarga in lunghissimi attimi di presenza. Siamo fortunati, Giorgio, questa ricchezza è una cosa preziosissima, e nessuno la potrà mai toccare e portarcela via, pur essendo un tesoro senza prezzo.
    Il tuo nuovo blog mi piace, dimmi, come ti trovi con wordpress? E’ agevole e comodo? Ho intenzione di farmene uno anche io.
    Un abbraccio!
    Grazie per la condivisione del video..

  2. Cara Clelia, grazie per le tue preziose parole, ricche di veritiera ed altrettanto preziosa pratica come dalla tue espressioni “osservazione delle risonanze” e “lunghissimi attimi di presenza”, sì nessuno ci porterà via questi tesori!

    Venendo a WordPress, posso dirti che è stato un amore a prima vista, mi ci sono trovato subito bene e chiunque abbia un po’ di pratica di blog o network si orienta con facilità, mi auguro pertanto di ricevere presto l’indirizzo del tuo nuovo blog in WP. In ogni caso sono a tua disposizione…..ti ricordi i nostri primi blog in MSN?

    Colgo però l’occasione per suggerirti un libro molto accattivante e stimolante, nonché insolito: “I filosofi e gli animali” ed. AgireOra, mi pare che si acquisti direttamente dal sito. Beh, ti auguro la buonanotte e tienmi al corrente sulle tue esperienza con WP. Ciao

  3. ciao Giorgio!
    Non ho ancora costruito il blog su wp, ma intendo farlo, quest’ultimo periodo infatti tra riunione e registri, come sai, è tremendo.!
    Sai ricordi, ho preso poi il libro di Ponlop Rinpoche e si è rivelato veramente prezioso e utilissimo, spiega bene il bardo e le pratiche da abbinare. Molto potente per migliorare la meditazione.
    Ciao ciao!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: